Comunicati

Forio d’Ischia, Ma la spiaggia non vale una cicca”: i Verdi distribuiscono gratuitamente portacicche portatili

loading...

Appuntamento alle ore 11 di martedì 20 agosto alla spiaggia di Cava dell’Isola

 

 

Ischia, 19 Agosto – “Martedì 20 agosto, a partire dalle ore 11, saremo sulla spiaggia di Cava dell’Isola per distribuire portacicche portatili. Un nuovo appuntamento dell’iniziativa “Ma la spiaggia non vale una cicca”, volta a sensibilizzare la cittadinanza sul tema del rispetto dell’ambiente”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il commissario del Sole che Ride per l’isola di Ischia Mariarosaria Urraro. “La dispersione delle cicche sulle spiagge è una delle principali cause di inquinamento dei litorali. Troppo spesso i fumatori, bloccati dalla pigrizia o dall’assenza di cestini, finiscono per abbandonare i mozziconi di sigaretta nella sabbia. Tali rifiuti contengono degli elementi particolarmente inquinanti e finiscono per rendere sporche e degradate le arene, impattando negativamente sull’intero ecosistema”, proseguono Borrelli e Urraro.

L’iniziativa di Forio d’Ischia arriva in seguito all’appuntamento dei primi d’agosto quando i Verdi distribuirono i portacicche portatili sulla spiaggia della rotonda Diaz a Napoli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.