Politica

Fiducia al Governo Draghi: 262 si!

loading...

Roma 18 Febbraio- Mario Draghi incassa la fiducia. Si’ nella tarda serata di ieri dall’Aula del Senato. I voti a favore sono stati 262, 40 i no e 2 gli astenuti. Tra i voti contrari, ai 19 esponenti di FdI si aggiungono 15 senatori M5S e 6 senatori del gruppo del Misto.

Gli astenuti sono una senatrice del Misto e uno delle Autonomie Maggioranza ampia, ben al di sopra dei 161 voti necessari che costituiscono la maggioranza assoluta a Palazzo Madama, anche se al di sotto del ‘record’ del Governo presieduto da Mario Monti che ottenne la fiducia con 281 si’.

Mario Draghi incassa la fiducia al governo da parte di tre senatori a vita: l’ex presidente del Consiglio Mario Monti, Elena Cattaneo e Carlo Rubbia, tornato a Palazzo Madama dopo un lungo periodo. Risultavano invece ‘in congedo’ Giorgio Napolitano – ma l’ex Capo dello Stato aveva gia’ annunciato che gli sarebbe stato impossibile partecipare al voto – e Liliana Segre. Assente Renzo Piano.

Al centro del programma la gestione della pandemia e il rilancio economico con attenzione particolare alle donne, ai giovani e soprattutto all’ambiente: concetto quest’ultimo che Draghi si è impegnato a inserire, assieme con lo sviluppo sostenibile, nella Costituzione, e su cui ha citato anche Papa Francesco, “le tragedie naturali sono la risposta della terra al nostro maltrattamento”.

Il neo-premier ha cominciato la sua replica senza accorgersi di essere a microfono spento, ma subito si è ripreso con una battuta: “Scusate, devo ancora imparare“. Sempre durante la replica, ha voluto quasi ridimensionare l’entusiasmo – già oggetto di ironia sulla stampa e sui social media – suscitato fra i partiti: “Vi ringrazio per la stima che avete dimostrato ma anche questa dovrà essere giustificata e validata nei fatti dall’azione di governo da me presieduto”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.