Politica

Devastato l’ospedale di Boscotrecase, macchinari distrutti e personale malmenato. Verdi: “Atto inqualificabile, gli incivili devono essere puniti in maniera durissima. Risarciscano l’ospedale e le persone aggredite”

loading...

Boscotrecase, 18 Febbraio – “La notizia dell’assalto al reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale Sant’Anna e Santissima Maria della Neve di Boscotrecase è di una gravità inaudita. Gli incivili hanno distrutto alcuni macchinari, malmenando il personale. Questa barbarie è la loro personale ‘vendetta’ in seguito al decesso di una congiunta. E’ il momento di dire basta alla violenza negli ospedali e contro il personale del 118. Questi atteggiamenti sono allucinanti e privi di alcuna giustificazione”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli. “Dagli organi di stampa si apprende che i responsabili dell’assalto sono stati identificati dai carabinieri. Auspichiamo che scattino quanto prima le denunce. Questi delinquenti devono essere puniti in sede penale con la massima severità e devono risarcire i danni procurati al personale dell’ospedale e ai macchinari”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.