Attualita'

Crisi Russia-Ucraina: Putin annuncia il riconoscimento delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk e invia le truppe

Napoli, 22 Febbraio –  Precipita drammaticamente la crisi in Ucraina. Con una mossa a sorpresa, ieri il presidente russo Vladimir Putin ha dapprima annunciato il riconoscimento dell’indipendenza delle autoproclamate repubbliche separatiste di Donetsk e Lugansk, per poi ordinare l’invio di truppe nella regione del Donbass.

La Russia, dunque, ha invaso l’Ucraina, e ciò che affermano tutti gli stati dell’Europa e dell’Alleanza, mentre per il presidente Russo Vladimir Putin si tratta di una missione di pace. Putin, nella serata di ieri 21 febbraio, in diretta nazionale, ha firmato l’indipendenza del Donbass come “Repubbliche indipendenti”, dando ordine ai suoi generali di inviare mezzi sul suolo ucraino, precisamente nelle regioni di Donetsk e Lugansk per ristabilire la pace.

Un atto grave che tutta l’Europa condanna. Tutti gli stati annessi all’Alleanza Atlantica non hanno riconosciuto tale decisione. L’Europa e gli Stati Uniti hanno da subito annunciato l’avvio di forti sanzioni per la Russia, sanzioni proporzionali all’evento-hanno dichiarato. Nella notte tra il 21ed il 22 febbraio, carri armati e mezzi militari hanno marciato verso le regioni russofone. Kiev ha da subito richiesto una riunione di emergenza per la sicurezza.

L’intera Europa è non solo,  resta in allerta, monitorando le prossime mosse del presidente Vladimir Putin. “Non abbiamo paura della Russia”, la replica del presidente ucraino, Volodimyr Zelensky, che in un discorso alla nazione ha ribadito che gli ucraini non cederanno “un solo pezzo” del Paese. Gli Usa, intanto, hanno spostato i propri diplomatici in Polonia per motivi di sicurezza.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.