Economia - Finanza

Covid, Confapi: “Cantieri Superbonus bloccati per ritardi Genio civile”

loading...

L’allarme del presidente jr, Di Santis: gli imprenditori attendono per mesi le risposte

Napoli, 25 Novembre –  – «I Superbonus sono a rischio flop per la lentezza degli uffici del Genio civile di Napoli». A lanciare l’allarme è il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli, Massimo Di Santis.

«Le procedure per il deposito delle pratiche, che rappresenta solo un atto di verifica amministrativa dell’iter autorizzatorio, sono ormai ferme da mesi. Riceviamo continue segnalazioni, da parte di imprenditori attivi nel campo dell’edilizia, che lamentano ritardi ingiustificabili da parte degli uffici del Genio civile nelle risposte – ha continuato Di Santis –. Ritardi che poi finiscono per bloccare lavori e imprese».

«Il fattore tempo è determinante per decretare il successo di una iniziativa importante, e dal grande impatto economico sul territorio come le agevolazioni al 110 per cento, considerato che i lavori per Sismabonus ed Ecobonus, devono essere completati entro il 31 dicembre 2021 – ha sottolineato ancora il numero uno dei giovani imprenditori napoletani –. Sappiamo che la burocrazia, in questo momento di crisi sanitaria, è uno dei rami dell’Amministrazione dello Stato più esposta a criticità operative, ma questo non può essere scaricato sulle imprese e sui cittadini che, legittimamente, vogliono e devono beneficiare di una importante misura economica».

«Chiediamo pertanto a tutti gli attori istituzionali coinvolti a vario titolo in una già complessa dinamica autorizzatoria di attivare – ha concluso Di Santis – tutte le soluzioni possibili per una velocizzazione significativa delle procedure necessarie per l’avvio dei cantieri. A cominciare proprio dal Genio civile di Napoli. E, nello spirito di leale collaborazione, al fine di ottimizzare i processi di smaterializzazione, i nostri enti (Confapi, ma anche le altre sigle direttamente coinvolte) sono disponibili a offrire il proprio contributo per il raggiungimento dell’obiettivo».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.