Attualita'

Covid-19, cosa ci aspetta nei prossimi giorni?

Napoli 24 Febbraio – Tempi duri e ansiogeni quelli che l’Italia è costretta a passare in queste ore. Il nord continua ad aumentare il numero di contagiati da covid-19. Solo nella notte a cavallo tra il 22 e il 23 febbraio, i casi si sono quintuplicati. E ancora oggi, pare, che il numero sia in aumento. Da stamattina i casi sono diventati 224 tra Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Piemonte ed Emilia Romagna. I decessi ne sono stati 5 di pazienti anziani e con problematiche respiratorie e immunodeficienti.

Ma cosa ci aspetta precisamente nei prossimi giorni? Una domanda che, in genere, presagisce che non è finita qui. In poche ore sono state chiuse scuole, esercizi aperti al pubblico, attività private, musei, teatri e tutto ciò che è di aggregazione. Lo scenario è quello di una pandemia effettiva.

Quello che ci aspetta è un drastico innalzamento dell’asticella dell’attenzione e dei controlli. Stamattina già la Basilicata ha deciso di chiudere ai cittadini provenienti dalle regioni a rischio, imponendo loro una quarantena. Oggi pomeriggio, invece, in Campania si riunirà l’Anci e la direzione regionale, per fare una messa a punto di un piano strategico affinché evitare problemi.

Si prevede un maggiore controllo delle persone in entrata, con trattamenti a mo’ di Basilicata. Una situazione anomala ma che potrà permettere di contenere il virus. Preventivamente in alcuni comuni, seppur non colpiti dall’epidemia, in Campania, le scuole sono state chiuse per renderle più pulite.

Ci prepariamo, quindi, ad affrontare una settimana di massima allerta. Sia chiaro, la mortalità in questo momento rappresenta il 2,3%, in persone che presentano problematiche estreme già presenti. Ma il contagio, come una qualsiasi influenza stagionale può raggiungere picchi molto alti e se per la maggior parte potrebbe essere una semplice influenza, per qualcun altro può essere portatrice di complicanze serie, che in casi estremi potrebbero portare alla morte.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa