Politica

Coronavirus, domani scatta la fase due: esodo dal nord verso sud anche con macchine noleggiate

loading...

Borrelli (Verdi): “Ci è arrivata segnalazione di questo sistema utilizzato per eludere i controlli, abbiamo allertato le autorità”

Napoli, 3 Maggio – “Domani scatterà la fase due e migliaia di cittadini meridionali residenti in altre regioni, specialmente quelli del nord, torneranno al sud. Come è noto sono stati presi d’assalto treni, aerei e bus, ma molti arriveranno anche con mezzi privati e sarà difficilissimo intercettarli per i controlli del caso. Molti cittadini ci hanno segnalato che arriveranno, in tanti, con auto noleggiate. Per questo motivo abbiamo deciso di sollecitare il presidente De Luca, l’Asl e le forze dell’ordine di predisporre controllo nei punti di raccolta delle compagnie di noleggio, a Capodichino e alla stazione centrale soprattutto. Ricordiamo che in Campania, per chi proviene da altre regioni, c’è l’obbligo secondo l’ordinanza regionale numero 41 del 1 maggio 2020 di comunicare l’arrivo all’Asl, restare in quarantena per 14 giorni certificando il luogo”. E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, sollecitato da numerosi cittadini sull’argomento.

“Da giorni – ha aggiunto Borrelli – i Verdi e La Radiazza di Gianni Simioli hanno lanciato la campagna “Adotta un campano al Nord” per convincere i nostri concittadini a tornare solo in caso di straordinaria necessità. Sono stati contattati oltre 20mila nostri concittadini fuori regione, e i contatti continueranno in maniera forsennata soprattutto oggi e domani. L’obiettivo è quello di far capire, a chi vuole ritornare senza un valido motivo, è che potrebbe mettere a serio rischio la salute della sua famiglia e di tutta la comunità”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.