Politica

Coronavirus, A. Cesaro (FI):”Tutela e sostegno medici sia priorità assoluta, ora militari al Cotugno”

Napoli, 11 Marzo – “Proteggere i nostri operatori sanitari deve essere la priorità assoluta: non è più tollerabile che a circa un mese dallo scoppio dell’emergenza coronavirus in Campania ci sia ancora una gravissima carenza di dispositivi di protezione per i medici e gli infermieri o si verifichino aggressioni inaccettabili come  quella verificatasi ieri sera al Cotugno, ospedale che andrebbe presidiato da subito, h 24, dai militari”.

Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro per il quale “servono atti concreti”.

Per Cesaro “è indispensabile mettere immediatamente i nostri sanitari, che non finiremo mai di ringraziare abbastanza per quanto stanno facendo in condizioni davvero estreme,  in assoluta sicurezza e quindi in condizioni di poter lavorare al meglio: è necessario, come ci stanno chiedendo tantissimi medici,  sospendere tutti gli interventi in elezione e orientare prioritariamente tutte le risorse utili e disponibili, ambulatoriali e ospedaliere, della sanità pubblica e privata,  ad assicurare le cure necessarie ai pazienti affetti da coronavirus”. “Purtroppo, lo dico senza spirito polemico, registriamo ancora ritardi”, conclude Cesaro.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redaz[email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa