Comuni

Con “Natale nel mondo” Ellen e Raffaele Sepe si esibiscono a favore della mensa fraterna di Piazzolla di Nola

Piazzolla di Nola, 18 Dicembre – Il prossimo 20 dicembre, alle ore 20,30, nella chiesa della SS. Immacolata della popolosa frazione di Nola, dove si svolgerà lo spettacolo, l’ingresso sarà  gratuito e nel rispetto delle norme anti covid. Chi vorrà, potrà lasciare un’offerta per la mensa.

In questi tempi difficili, in cui tutte le certezze sembrano svanite, l’arte può infondere speranza e diventare strumento di rinascita. Quando, poi, un artista ha un legame forte con la propria terra, tutto può accadere. Raffaele Sepe, tenore di Piazzolla di Nola (Na), dopo essersi esibito per tanti anni all’estero, è tornato nel suo paese natio dove attualmente vive con la moglie Ellen, soprano di nazionalità georgiana.

Negli ultimi due anni, senza mai perdere l’entusiasmo e la speranza, ha ideato e messo in scena vari spettacoli teatrali e musicali, in streaming e in presenza, spinto dall’’amore per il canto, per il quale nutre da sempre una passione viscerale. Tra mille difficoltà è sempre riuscito nel proprio intento: cantare, emozionarsi ed emozionare. In realtà la sua capacità di andare oltre le difficoltà contingenti, quali la mancanza di fondi, la pandemia e la disattenzione verso l’arte, considerata spesso secondaria rispetto ad altre attività, gli ha consentito di mettere in moto una microeconomia in un momento storico dove tutto era, e in parte ancora lo è,  in posizione di stallo.

Attorno ad ogni spettacolo girano varie figure professionali, dai tecnici del suono e delle luci ai musicisti, passando per i teatri e per le tipografie. Tutto un mondo lavorativo! Raffele Sepe, però, vuole di più! Trasformare l’amore per la sua terra in qualcosa di concreto. In questa ottica nasce lo spettacolo “Natale nel Mondo”, che lo vede nelle vesti di ideatore, regista, voce teatrale e tenore, accompagnato dalla voce incantevole della moglie Ellen.

Lo spettacolo, ricco di gioia e speranza, è una rivisitazione del Natale con canti in varie lingue perché il Natale non ha confini geografici. Le musiche e le canzoni sono arrangiate dal maestro Antonio Saturno ed eseguite dall’ensemble “Gli Anelli di Saturno”.  Ellen e Raffaele Sepe insieme sono perfetti. Riescono a rapire l’attenzione del pubblico. Una coppia di artisti professionisti che fanno della semplicità il loro punto di forza. Per loro esiste solo il canto e la musica anche se spesso lavorano tanto in cambio di poco. Ma sono artisti veri e vivono anche di sogni.

Questa volta, però, basta sognare. Si avvicina il Natale e si sente il bisogno di aiutare concretamente chi sta peggio. “Natale nel mondo” ha lo scopo di raccogliere fondi per la mensa fraterna di Piazzolla. Il giorno 20 dicembre, alle ore 20,30, nella chiesa della SS. Immacolata, dove si svolgerà lo spettacolo, l’ingresso sarà  gratuito e nel rispetto delle norme anti covid. Chi vorrà, potrà lasciare un’offerta per la mensa.

La categoria degli artisti negli ultimi anni è stata tra le più penalizzate dalla pandemia e questo rende l’iniziativa di Raffaele Sepe ancora più significativa e degna di essere supportata. Buon Natale a tutti!

 

 

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.