Comuni

Cimitero di Poggioreale, croce tombale divelta e abbandonata a terra

loading...

Napoli, 22 Luglio  – Non c’è pace e dignità neanche dopo la morte, almeno è ciò che accade al cimitero nuovissimo di Poggioreale. Una croce sarebbe stata, infatti, divelta dal monumento mortuario, situato nell’area del giardino delle anime perdute del cimitero di Poggioreale, dedicato alla memoria della signora Amalia Fasano, morta giovane durante la seconda guerra mondiale.

A denunciare l’accaduto è stata la nipote della defunta, la signora Carolina Carofano, che si è rivolta al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per poter avere chiarimenti sulla vicenda.

“Lo scorso 18 luglio una nostra parente si era recata al cimitero per portare dei fiori sulla tomba di mia nonna ed ha trovato la croce staccata dalla tom  Cimitero di Poggioreale, croce tombale divelta e abbandonata a terra. La denuncia dei familiari.   ba e gettata per terra. Il lunedì successivo, 20 luglio, io e mio marito siamo andati sul posto per accettarci di quanto ci era stato raccontato e ci siamo trovati davanti agli occhi un vero scempio.
Abbiamo chiesto alla direzione del cimitero spiegazioni e ci è stato riferito che il danno sarebbe stato causato dal maltempo, ci sembra però un po’ strano che l’unica tomba danneggiata sia risultata quella di mia nonna. In passato già capitò che la croce della nonna fosse stata spostata dalla sua collocazione e posta poi a casaccio.
Vorremmo poter aver maggiori chiarimenti, ci è sembrato un oltraggio alla memoria di mia nonna, un insulto a mia madre che è rimasta orfana di madre all’età di 5 anni e a tutti noi. “-ha raccontato la signora Carolina.

“Abbiamo inviato una richiesta alla direzione del cimitero per avere chiarimenti al riguardo. In ogni caso che si sia trattato di un incidente o meno bisogna tener cura dei monumenti tombali, i defunti meritano dignità e per questo d’ora in poi vigileremo affinché questo avvenga.”- ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.