Sports

Chievo-Napoli 1-3 : doppietta di Koulibaly e Milik. Veneti in Serie B

Verona, 14 Aprile – Il Napoli di Carlo Ancelotti torna a vincere in campionato dopo una sconfitta e un pareggio e rimanda l’aritmetico scudetto della Juventus, sconfitta a Ferrara contro la Spal. Tre gol al Chievo Verona che con questa sconfitta retrocede in Serie B con sei turni di anticipo, dopo 11 anni stagioni di fila nel massimo campionato. Ancelotti mette in campo tanti titolari in vista del ritorno al San Paolo per il big match contro l’Arsenal di Europa League.

Le reti per i partenopei sono state siglate dal difensore senegalese che ha messo a segno una doppietta e da una conclusione mancina di Milik; per i padroni di casa il gol della bandiera lo ha realizzato Cesar nei minuti di recupero.

CHIEVO-NAPOLI 1-3

15′ e 81′ Koulibaly (N), 64′ Milik (N), 90′ Cesar (C)

 

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Cesar, Andreolli, Barba; Giaccherini, Dioussé, Hetemaj; Vignato (67′ Leris); Stepinski (80′ Kiyine), Meggiorini (74′ Grubac). All. Di Carlo

 

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Callejon (81′ Verdi), Zielinski, Fabian Ruiz (73′ Younes); Mertens, Milik, Insigne (67′ Allan). All. Ancelotti


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa