Cronaca

Cercola, arrestato pregiudicato quarantasettenne: derubava automobilisti durante la guida

loading...

Cercola, 21 Ottobre – I Carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato un malvivente di Ponticelli già noto alle forze dell’ordine. Il delinquente, gravemente indiziato per diversi furti avvenuti durante la scorsa estate, a danno di automobilisti ignari alla guida delle loro auto.

 Le indagini sono partite l’undici agosto scorso dopo la denuncia di una signora, che ha raccontato di essere stata avvicinata da un uomo mentre era a bordo della propria auto, il quale le ha rotto il vetro del finestrino del lato passeggero e si è impossessato della sua borsa al cui interno c’erano tutti i documenti d’identità, le carte di credito, 600 euro in contanti, un cellulare e degli occhiali da sole costosi.

I carabinieri si sono messi alla ricerca dell’autore del reato che il 29 agosto (alcuni giorni dopo la prima rapina) aveva compiuto un altro reato analogo: in un momento di distrazione di un cittadino alla guida, ha aperto lo sportello dell’auto e si è impossessato di una borsa. Grazie all’attenta analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza e la testimonianza da parte delle vittime i militari sono riusciti a raccogliere prove a sufficienza per identificare l’autore. L’arrestato è stato tradotto alla casa circondariale di Napoli Poggioreale.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.