Comuni

Castellammare di Stabia, corruzione all’ufficio tecnico: intascava mazzette per agevolare chi aveva case abusive

loading...

Castellammare di Stabia, 1 Dicembre – La Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha arrestato un dipendente dell’ufficio tecnico di Castellammare di Stabia reo di aver intascato mazzette per agevolare proprietari di abitazioni abusive. Assieme al dipendente 63enne sono stati arrestati anche due coniugi che fungevano da tramite.

Finora sono due i casi accertati: una villa abusiva con vista sul Golfo di Castellammare, per la quale sono stati pagati 10mila euro; un capannone, per il quale sono stati pagati 4 mila euro.

“Per cambiare l’andamento della pubblica amministrazione e migliorarla significativamente è necessario prendere provvedimenti drastici contro i dipendenti infedeli e corrotti che vanno licenziati al termine di processi rapidi e delle eventuali relative condanne, altrimenti le cose continueranno a peggiorare. Ancora attendiamo l’evolversi della vicenda ad esempio dei furbetti del cartellino dell’ospedale del Mare che è partita nel 2017 e la si è lasciata arenare creando le precondizioni per la prescrizione. Se le condanne dei dipendenti pubblici che non fanno il proprio lavoro o peggio rubano sono rarissime la corruzione  continuerà ad aumentare. Infatti anche quando vengono scoperti raramente ci sono provvedimenti concreti e punizioni dure. Così non va proprio.”- è la dichiarazione del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.