Comuni

Caserta, Ugl Giovani: Annabella D’Angelo al vertice

Caserta, 8 Luglio – Sarà Annabella D’Angelo, attivista del comune di Teano, la nuova responsabile della Ugl Giovani di Caserta. La nomina formalizzata questo pomeriggio dal responsabile nazionale Marco De Cesare è stata ampiamente condivisa col Segretario Territoriale Ferdinando Palumbo. “Sono emozionata e felice” –  ha commentato D’Angelo –  “raccolgo una sfida entusiasmante che mi consentirà di misurarmi con le giovani generazioni di una provincia dove il lavoro è troppe volte un miraggio.
Turismo, agricoltura, industria sono i settori sui quali bisogna scommettere per consentire ai tanti neo diplomati e laureati di non emigrare; mi metto al lavoro per raggiungere coloro che sono ancora studenti e chiunque voglia condividere le argomentazioni della nostra organizzazione sindacale”. Immediate sono giunte le congratulazioni del Segretario Confederale con delega alle politiche giovanili Ezio Favetta.
“Ancora una donna ai vertici della Ugl Caserta”  – ha chiosato Palumbo  – “Annabella è una ragazza dall’altissimo profilo che darà alla nostra squadra la possibilità di qualificarsi ulteriormente, ed anche l’ennesima dirigente proveniente dall’alto casertano, l’angolo di provincia fucina di tanti nuovi sindacalisti”.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa