Politica

Campania, Vaccini. Francesco Iovino (Italia Viva): “Vaccinare stranieri irregolari è fondamentale per tutelare la salute di tutti”

Napoli, 15 Giugno – Si stima che solo per la città di Napoli siano oltre 20.000 gli immigrati che aspettano l’esito della domanda di sanatoria, circa 6mila dei quali dal Bangladesh. Migliaia i clandestini. 

“E’ quanto mai urgente vaccinare gli stranieri irregolari extracomunitari e i cittadini comunitari presenti in Italia ma non in regola con il titolo di soggiorno – afferma il consigliere regionale di Italia Viva, Francesco Iovino, vice presidente della Commissione Trasparenza -. Vale la pena ricordare che in questo momento storico, non vaccinare gli irregolari sarebbe, oltre che illegittimo e incostituzionale, anche condotta estremamente miope. Parliamo, infatti, di decine di migliaia di persone, in Campania, centinaia di migliaia in tutto il Paese, potenziali focolai di infezione che farebbero saltare tutti i più rosei piani del piano vaccinale e, dunque, di tutela della salute collettiva”.

Per vaccinarsi, i cittadini extracomunitari irregolari devono richiedere il tesserino STP (Straniero Temporaneamente Presente) mentre i comunitari senza tessera sanitaria italiana devono chiedere il tesserino ENI (Europeo Non Iscritto).

“Un primo importante passo è stato compiuto – aggiunge Iovino (IV) – con l’adeguamento della piattaforma regionale per i vaccini, al fine di consentire la prenotazione anche agli stranieri senza residenza che finora ne erano esclusi, pur avendo diritto all’assistenza sanitaria. Adesso bisognerà vigilare affinché questo diritto sia effettivamente esercitato da quante più persone possibili”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.