Politica

Campania, Trasporti. Di Scala (FI):”A Ischia situazione insostenibile? No, è fallimento totale!”

Napoli, 28 Settembre – “Chi dovrebbe garantire il servizio di traposto pubblico ad Ischia continua a violare le norme che impongono l’obbligo di rilevare la qualità di quanto reso e la sua percezione da parte dell’utenza. Sull’isola non c’è solo la questione della regolarità, della sicurezza e dell’igiene del viaggio, c’è l’incognita del viaggio stesso, visto che di mezzi non ce ne sono, non a sufficienza”. Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala, consigliera segretaria della commissione Trasporti, per la quale “la Regione ha il dovere di farsene carico e di esercitare i poteri di direzione, vigilanza e controllo di un servizio che l’Eav non è in grado di garantire”.

“Invitiamo intanto il governo regionale a chiarire una volta e per tutte se Ischia è territorio campano o meno e, vista la carenza di autobus, se tra gli 800 mezzi promessi entro il 2020 qualcuno è destinato anche ad alleviarne i disagi”, conclude Di Scala.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa