Politica

Campania, Sanità. Di Scala (FI):”Su assunzione infermieri vergognosa campagna elettorale degna delle dittature sudamericane”

loading...

Napoli, 21 Gennaio – “La sceneggiata di De Luca sulle assunzioni degli infermieri è ai limiti delle norme e molto oltre il decoro: quella dei giovani che devono ringraziare la politica, che devono piegarsi alla logica dei politicanti, consegna infatti una idea della Campania più vicina ad una dittatura Sud Americana che ad una regione libera e moderna”.

Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia e presidente della commissione Sburocratizzazione, Maria Grazia Di Scala, per la quale “le assunzioni sono un atto dovuto delle Istituzioni e – ricorda -, sono peraltro partite con la Giunta Caldoro, grazie al risanamento dei conti ed in particolare con i decreti che nel marzo 2015 avviarono le prime 1.118 posizioni”. “La perenne campagna elettorale con le risorse pubbliche, condotta strumentalizzando i dirigenti delle Asl e forzando le regole e le procedure amministrative, – conclude Di Scala – è solo arroganza della vecchia politica. Serve serietà”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.