Politica

Campania, Sanità. Cirillo e Breglia: “Fronte comune per la riapertura del pronto soccorso dell’Ospedale di Vico Equense “De Luca e Rossano”

Il Consigliere regionale di IM Luigi Cirillo e il Consigliere comunale Antonio Breglia di Vico Equense: “Ora chiameremo in audizione i vertici dell’Asl Napoli 3 Sud”
Napoli, 10 Agosto – “La chiusura del pronto soccorso dell’ospedale De Luca e Rossano sta avendo forti ripercussioni sulla serenità e sulla sicurezza della nostra città, i cittadini da quasi due anni sono stati privati del diritto alla salute esponendosi a grave pericolo, in queste ultime settimane ho avuto modo di incontrare tantissime persone che mi hanno testimoniato la propria paura per questa grave situazione, abbiamo raccolto quasi 1800 firme con la petizione popolare dedicata alla riapertura del pronto soccorso del presidio ospedaliero De Luca e Rossano.
Da pochissimi giorni ho protocollato le firme e la mia relazione anche al consiglio della Regione Campania ed al Presidente De Luca, oggi ho avuto il primo importante riscontro ed è arrivato da parte del Consigliere Luigi Cirillo che ha richiesto un’audizione in commissione sanità”. A dirlo è Antonio Breglia consigliere comunale di opposizione di Vico Equense promotore dell’iniziativa della raccolta firme.
“La chiusura, da oltre un anno, del pronto soccorso del “De Luca e Rossano” ha comportato non pochi disagi, con pazienti dirottati per la gran parte all’ospedale di Castellammare di Stabia, che già fa i conti con un numero incredibile di accessi quotidiani. Per queste ragioni ho inviato una richiesta di audizione al Presidente della 5 commissione sanità per trattare il tema”. A dirlo è il Consigliere regionale di Impegno Civico Luigi Cirillo.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.