Politica

Campania, Sanità. Beneduce-Di Scala (FI):”Grave ritardo su uscita commissariamento, De Luca chieda scusa ai campani”

Napoli, 17 Dicembre – “L’uscita dal commissariamento della sanità, sulla quale peraltro la presidenza del consiglio dei ministri sembrerebbe avere ancora qualche riserva, arriva, se arriva, con ben due anni di ritardo e non certo grazie a De Luca: i conti a posto li ha trovati già al suo arrivo”. Lo affermano le consigliere regionali campane di Forza Italia Flora Beneduce e Maria Grazia Di Scala.

“Quanto alle prestazioni – aggiungono le esponenti di Forza Italia –, De Luca prima di parlare resti pure seduto ma chieda scusa ai cittadini: siamo ultimi in Italia”. “In altri termini, laddove con un po’ di sana e coerente programmazione avrebbe potuto ottenere qualche risultato ha invece fallito clamorosamente e fa dunque bene a ringraziare il personale sanitario che eroicamente ha tenuto fronte alla sua assoluta incapacità”, concludono Beneduce e Di Scala.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa