Politica

Campania, Saiello (M5S):”Dalla Regione solo annunci, ma tanti settori dimenticati”

loading...
Il consigliere regionale “Allargare anche a chi non ha chiuso, ma ha registrato forte calo”
Napoli, 30 Aprile – “In queste settimane abbiamo ascoltato De Luca illustrare un piano socio-economico della portata di 900 milioni di euro, fatto di soli annunci che non si sono ancora tradotti in misure concrete. E più della metà della quota dei fondi che sarebbero stati appostati per finanziare questo piano, ben 623 milioni, vanno riprogrammati e riorganizzati. Sono stati tanti i proclami annunciati a favore di interi comparti produttivi, ma sono stati dimenticati i settori che, pur rimasti aperti nel corso dell’emergenza, hanno continuato a sostenere costi vivi a fronte un inevitabile drastico calo degli affari. Si tratta di microimprese a cui è stata preclusa la possibilità di fare richiesta dei fondi messi a disposizione e che chiediamo di includere con una modifica immediata dei bandi in questione”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, nel suo intervento nel corso del Consiglio regionale della Campania.
“Tagliate fuori dalla possibilità di chiedere i sussidi le start up nate dal primo gennaio a marzo di quest’anno. Ad oggi sono centinaia le attività produttive che aspettano risposte. Tante le proposte depositate a favore di categorie tenute fuori dai programmi di aiuto. Abbiamo chiesto un bonus di 500 euro per gli operatori occasionali dello spettacolo, che non avendo partita Iva sono stati privati della possibilità di accedere agli incentivi. Senza dimenticare i taxisti, i parrucchieri, i barbieri e gli ambulanti, tutti finiti nel dimenticatoio. Ci auguriamo che le proposte depositate siano tenute in considerazione e che nel confronto siano coinvolte anche le associazioni di categoria, che fino a questo momento non hanno avuto modo di interagire con nessuno”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.