Politica

Campania, Porto. Ciarambino e Presutto (M5S):”Nome in discontinuità per fare della Campania la porta del Mediterraneo”

loading...

La capogruppo regionale Ciarambino e il senatore Presutto: “Serve profilo altissimo e progetto che coinvolga le nostre migliori imprese”

 

 

Napoli, 25 Novembre – “Il sistema portuale campano rappresenta una delle più grandi opportunità mancate della nostra regione che non possiamo più permetterci di perdere. Ed è chiaro che scelta del nome di chi guiderà l’autorità di Sistema Tirreno Centrale, che comprende i porti di Napoli e Salerno, non può che essere in discontinuità con una gestione ventennale assolutamente fallimentare, con troppi progetti rimasti incompiuti o mai avviati. Serve un profilo altissimo, lontano anni luce dalle logiche spartitorie che hanno guidato le nomine dei vertici negli ultimi anni. Chi guiderà i nostri Porti avrà il compito fondamentale di restituire slancio all’economia del mare, facendo sistema con tutte le realtà imprenditoriali commerciali sane della Campania e approfittando dell’opportunità offerta dalla Zona Economica Speciale della Campania”. Lo dichiarano la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino e il senatore M5S e membro della Commissione Bilancio a Palazzo Madama Vincenzo Presutto.

“Si prenda esempio da città come Rotterdam dove il porto, con il coinvolgimento delle migliori start up innovative, è divenuto un grande incubatore di imprese e sono stati avviati progetti di innovazione nel settore marittimo globale. Paesi che, con minori potenzialità e una posizione geografica meno agevole di quella di cui godono i nostri porti, hanno fatto miracoli per il rilancio del loro sistema portuale. Restiamo sconcertati dal dibattito su nomi e bandiere. Ciò che serve è lavorare, in sinergia con il Governo nazionale e la Regione, a una visione progettuale che abbia come obiettivo quello di fare finalmente del sistema portuale della Campania la vera porta del Mediterraneo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.