Politica

Campania, Pineta Grande. Ciarambino (M5S):”Inchiesta dice che sanità campana è controllata da privati”

loading...

La capogruppo regionale: “Postiglione si dimetta, circolare attuativa firmata anche da De Luca”

 

 

Napoli, 18 Maggio – “Gli sviluppi dell’inchiesta sui lavori di ampliamento della clinica Pineta Grande sono l’ultima schiacciante prova del totale asservimento della Regione Campania guidata da De Luca alla sanità privata. Quello che andiamo denunciando da cinque anni e che abbiamo condensato in un recente esposto alla Procura della Corte dei Conti, ce lo ritroviamo oggi, nero su bianco, nelle accuse dei magistrati che attribuiscono alle associazioni degli ospedali privati un ruolo di totale controllo sulla sanità campana. Un fenomeno inquietante che, secondo i pm, avrebbe generato ‘un notevole accrescimento del privato con depotenziamento del pubblico’. Nel nostro esposto abbiamo ricostruito, atti e fitta corrispondenza tra Aiop e Regione alla mano, un sistema sanitario regionale completamente subalterno a quello privato, consolidato con l’accordo per la disponibilità di posti letto Covid a prezzi e condizioni a vantaggio dei soli privati, sebbene la curva dei contagi fosse in decrescita e si stessero liberando posti nel pubblico. Protagonisti, anche in quel caso, i principali indagati dell’inchiesta di oggi: il presidente di Aiop Crispino e il direttore Generale della Regione per la Tutela della salute Postiglione, dal quale ci aspettiamo ora le dimissioni irrevocabili per le gravi accuse mosse nei suoi confronti”. Lo dichiara la capogruppo regionale M5S e responsabile nazionale sanità Valeria Ciarambino.

“Auspichiamo che si faccia chiarezza al più presto su uno dei passaggi chiave dell’inchiesta. Ovvero, sulla famosa circolare attuativa del progetto di ampliamento della clinica Pineta Grande, firmata da Postiglione e dall’allora commissario Vincenzo De Luca e che nella ricostruzione della magistratura sarebbe stata scritta sotto dettatura del patron della struttura di Castelvolturno tramite il presidente di Aiop. Un episodio che rivelerebbe, una volta per tutte, che sotto De Luca il sistema sanitario regionale è a uso e consumo dei privati”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.