Politica

Campania, maltempo. Di Scala (FI):”Ad Ischia danni al dì là dello stato di emergenza, serve piano salvaguardia coste”

Napoli, 14 Novembre – “Invitiamo De Luca, che bene ha fatto a chiedere immediatamente lo stato di emergenza per i danni del maltempo, a mettere intorno ad un tavolo le istituzioni competenti alla salvaguardia della costa ed in particolare delle spiagge ischitane. Non è accettabile infatti che per la terza isola più grande l’Italia, una realtà che vive di turismo, si ignorino i gravi fenomeni dell’erosione e delle inondazioni che mettono a serio rischio il futuro di una intera economia”. Lo afferma Maria Grazia di Scala, consigliera regionale campana di Forza Italia.

Per l’esponente di Forza Italia “la particolare vulnerabilità delle coste e delle spiagge ischitane messa a nudo ancora una volta dal maltempo non può più attendere”. “Serve un piano straordinario di ripascimento delle spiagge, con realizzazione di scogliere a protezione delle coste, quindi il ricorso a tutti gli strumenti normativi e finanziari possibili per fronteggiare il fenomeno, per affrontare un tema serio che poi è quello della sopravvivenza dell’Isola”, conclude Di Scala.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa