Politica

Campania, lavoratori dello spettacolo. Saiello (M5S):”Riaperti i termini per le domande di bonus”

loading...

Il consigliere regionale: “Secondo avviso dalla Regione dopo la nostra interrogazione”

Napoli, 11 Dicembre – “Dopo la confusione generata dalla richiesta di implementazione delle domande per l’accesso al bonus da parte dei lavoratori dello spettacolo e del comparto audiovisivo, a seguito di un’interrogazione a mia firma la Regione Campania ha finalmente riaperto i termini per la presentazione delle domande. A causa di questioni meramente burocratiche, molti operatori di un settore particolarmente colpito dalla crisi pandemica avevano rischiato di essere esclusi dal contributo una tantum di mille euro. Per una molteplicità di casi, infatti, gli uffici regionali avevano richiesto di ulteriore documentazione necessaria entro un termine massimo di 5 giorni, che non tutti sono riusciti a rispettare, rei di non aver consultato nei tempi utili la propria casella di posta”. Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello.

“Dopo numerose segnalazioni ricevute – spiega ancora Saiello – ho chiesto alla Regione di valutare la possibilità di valutare l’ipotesi di una eventuale riapertura dei termini per accesso al ristoro da parte di tutti gli aventi diritto. Richiesta accolta in questi giorni con un secondo avviso che dà la possibilità di ottenere il bonus da parte di a quanti sono stati esclusi dalla prima fase di concessione dei ristori. Una buona notizia per un comparto che sta ancora pagando a caro prezzo le conseguenze dell’emergenza sanitaria”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.