Attualita'

Campania, Iovino (M5S):”No agli inceneritori di Salvini, Campania riparta da economia circolare”

Il deputato e facilitatore regionale: “Figura come Costa ideale per il superamento dell’emergenza rifiuti”

 

 

Napoli, 19 Febbraio – “Non è continuando a incenerire i rifiuti che porteremo la Campania fuori dall’eterna emergenza rifiuti. Non possiamo consentire a Matteo Salvini, il nemico numero uno della mia terra, di svendere la salute dei cittadini di questa regione annunciando una strategia inceneritorista buona solo a far crescere gli affari dei suoi amici imprenditori di A2A, società che gestisce il termovalorizzatore di Acerra e di cui il segretario della Lega Nord detiene un pacchetto di azioni. La Campania vive una crisi ambientale da troppi anni e per uscirne è necessario far partire al più presto un ciclo ottimale dei rifiuti che si concretizzi in una vera economia circolare. Non abbiamo bisogno di inceneritori, ma di compostaggio e di una rete che punti al recupero e al riciclo della materia”. Lo dichiara il deputato M5S e facilitatore regionale Luigi Iovino, in risposta alle affermazioni di Salvini secondo il quale in Campania servirebbero nuovi inceneritori.

“Per la nostra regione – aggiunge Iovino – abbiamo bisogno di dar vita a una visione moderna che sposi anche un serio progetto di ecosostenibilità a vantaggio dell’ambiente, della salute dei cittadini, ma anche della nostra economia, con la creazione di nuove professionalità e una inevitabile ricaduta occupazionale. Solo così metteremo fine a fenomeni corruttivi e malavitosi messi in piedi da criminali che hanno volutamente alimentato questa crisi sulla quale hanno visto lievitare i loro affari con l’interramento di veleni industriali e gli onerosi viaggi dei rifiuti. E una figura come il ministro Sergio Costa rappresenta il profilo ideale per invertire, una volta per tutte, questa tendenza”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa