Comunicati

Campania, Guardie giurate Cardarelli. Cappiello e Alviti:”Osservanza Sanitaria con tampone anticovid. Pronti ad incatenarci per la tutela delle Guardie”

loading...

Napoli, 14 Settembre – Il noto medico del Pronto soccorso del Aorn Cardarelli Dott. Maurizio Cappiello candidato alla Regione Campania per Italia Viva , visto il grande disagio e pericolo sanitario che vede le guardie particolari giurate lavorare per 12 ore al giorno senza che nessuno, specialmente i loro datori di lavoro, si preoccupino delle condizioni lavorative ha annunciato che è pronto ad incatenarsi al Pronto soccorso del più grande ospedale del mezzogiorno ( il Cardarelli) se le guardie particolari giurate che si distruggono per la mole di lavoro non vengano messe in sicurezza sanitaria con i protocolli anticovid ivi il previsto tampone.

Nella sua battaglia è affiancato dal leader storico della associazione nazionale guardie particolari giurate Giuseppe Alviti che è pronto ad incatenarsi con lui per la salvaguardia della salute dei colleghi non lesinando agli stessi una loro scarsa attenzione alla propria salute e soprattutto ai propri diritti costituzionali che a loro sembrano più favori che diritti da garantire.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.