Comuni

Campania, COVID19: NetCom Group dona un sanificatore certificato all’Istituto Nazionale Tumori “Fondazione Pascale”

loading...

Napoli, 29 Maggio – Dopo l’accordo con il reparto di ematologia del Cardarelli per la raccolta e donazione del sangue, di due settimane fa l’azienda napoletana di ingegneristica, NetCom Group, oggi ha donato all’Istituto Nazionale Tumori “Fondazione Pascale” di Napoli un sanificatore NOCOTECH della OXY’PHARM certificato dal Ministero della salute e che grazie al suo intero spettro di efficacia (battericida, fungicida, sporicida e virucide) è efficace anche su  Covid-19.

Stamani presso l’Istituto Pascale è avvenuta la consegna da parte del vice presidente di NetCom Group, Guido Cristofaro nella mani del Direttore Generale della Fondazione, Attilio Bianchi. «Ci siamo sentiti come azienda napoletana – spiega Cristofaro – di dover fare qualcosa per le aziende ospedaliere napoletane, visto ciò che loro hanno fatto per tutti noi in una situazione così complicata come quella della pandemia. Abbiamo saputo che l’Istituto Nazionale Tumori “Pascale” necessitava di una strumentazione per la disinfezione ambientale ed abbiamo provveduto nel nostro piccolo a fornirli di tale apparecchiatura».

Alla consegna del sanificatore era presente anche il Direttore Amministrativo della Fondazione, Sergio Russo. La Direzione del “Pascale” ha voluto ringraziare calorosamente NetCom Group per il gesto e la disponibilità mostrata.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.