Politica

Campania, Covid. Patriarca (FI): “Valle Telesina senza più medici di base”

loading...

La denuncia del capogruppo regionale: circa 17mila abitanti senza assistenza, la Regione intervenga subito

 

 

Napoli, 10 Novembre –  – «È allarmante quanto denunciato dal sindaco Francesco Maria Rubano, che ha evidenziato come da oltre un anno e mezzo il comune che amministra, Puglianello (provincia di Benevento), e gli altri centri della Valle Telesina e Vitulense (Cerreto, Guardia Sanframondi, Solopaca e Paupisi), siano privi del medico di base».

Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale. «Testimonianza che dà, ancora una volta, la cifra della disorganizzazione della sanità campana e delle consequenziali responsabilità nel garantire assistenza primaria e continuità assistenziale. Ci troviamo di fronte a un fatto gravissimo che coinvolge una utenza di circa 17mila abitanti. Il presidente della Campania continua a parlare di miracolo rispetto al sistema sanitario, ma nei fatti, nella nostra regione si fanno i conti con carenze evidenti, per di più in un periodo critico come quello segnato dall’emergenza Covid», ha continuato la capogruppo forzista. «La situazione è ancora più grave – ha sottolineato Patriarca – sotto il profilo delle responsabilità e dell’inadeguatezza gestionale, se si considera che, sul Burc numero 69 dello scorso 6 aprile, è stato pubblicato il decreto dirigenziale con cui viene approvata l’assegnazione delle zone carenti di assistenza primaria e continuità assistenziale comunicate dalle Asl alle Regioni. Nessuna comunicazione è giunta, in merito, né all’Asl di Benevento né, in particolare, al Comune di Puglianello».

«Nessuna traccia delle assunzioni promesse (circa 500 unità da innestare nel biennio 2018-19 e nel 2020) per coprire gli ambiti carenti in Campania. Come al solito, assistiamo a parole vuote a cui non seguono mai i fatti», ha concluso la capogruppo di Forza Italia.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.