Politica

Campania, coronavirus. A. Cesaro (FI):”Giusta protesta parrucchieri, De Luca dia risposte”

loading...

Napoli, 28 Aprile – “Il grido d’allarme dei parrucchieri di Ercolano che questa mattina hanno consegnato le chiavi dei propri negozi al primo cittadino per protestare contro la mancata riapertura e l’assenza di un sostegno adeguato a fronteggiare la crisi indotta dall’emergenza Covid-19, non deve passare inosservato ed anzi va raccolto e rilanciato”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro per il quale “tra un bonus regionale assolutamente insufficiente ed il prevedibile incremento dell’esercizio abusivo della professione, migliaia e migliaia di parrucchieri, barbieri e centri estetici rischiano la chiusura definitiva”.

Per l’esponente di Forza Italia “serve buon senso: nessuno chiede di autorizzare assembramenti irresponsabili: parliamo di attività fondamentali per la sopravvivenza di decine di migliaia di famiglie così come per la nostra economia locale, che possono essere svolte in assoluta sicurezza per i lavoratori e i clienti”.

“Ma serve anche chiarezza – prosegue Cesaro -, perché o gli esperti del governatore sono a conoscenza di circostanze gravi che impediscono la graduale ripresa delle attività produttive in Campania oppure siamo di fronte a motivazioni squisitamente politiche che di fatto tengono in ostaggio, affossandola, l’economia campana”. “In ogni caso, servono risposte chiare e subito”, conclude Cesaro.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.