Politica

Campania, coronavirus. A. Cesaro (FI):”De Luca ci ripensi, consenta l’asporto”

loading...

Napoli, 10 Aprile – “Non vediamo nessuna buona ragione per continuare a vietare l’asporto a pasticcieri e pizzerie, soprattutto se poi chiediamo ai cittadini di tapparsi in casa a Pasqua e Pasquetta”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro per il quale “sarebbe opportuno che De Luca rivedesse le sue decisioni”.

“La Campania ha complessivamente dimostrato una grande maturità nel contrastare la diffusione del coronavirus  – sottolinea l’esponente di Forza Italia – e non è comprensibile chiedere sacrifici ingiustificati e insopportabili ad esercizi commerciali come ristoranti, pizzerie, rosticcerie, pub o pasticcerie che non avrebbero alcuna difficoltà a fornire le dovute garanzie anti-contagio”.

“Ribadiamo: De Luca ci ripensi, riveda la sua posizione, detti pure regole più che stringenti ma consenta ad un settore che rischia il tracollo definitivo di ricominciare a respirare. Vedrà peraltro, soprattutto nei quartieri popolari, meno gente per strada”, conclude Cesaro.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.