Politica

Campania, Ciarambino (M5S): “De Luca toglie i rifiuti da Napoli per avvelenare i comuni della provincia”

La capogruppo regionale: “Strategia inceneritorista accomuna il governatore a Salvini, Cesaro e Caldoro”

Napoli, 10 Gennaio – “Quello che conta, per De Luca, non è il benessere e la salute dei cittadini della Campania, ma solo millantare operazioni di facciata. Ergersi a eroe dicendo di aver ripulito le strade di Napoli, per poi sversare 600 tonnellate di tal quale in un impianto che va a infestare l’aria in un territorio già martoriato è pura ipocrisia. Bruciare rifiuti dei cassonetti in un inceneritore omologato per il secco e già al limite della sua capacità, equivale a liberare nuove emissioni nell’aria di Acerra e dei tanti comuni limitrofi che già pagano da troppo tempo le scelte scellerate delle politiche ambientali e inceneritoriste di Bassolino, Caldoro e dello stesso De Luca”. Lo dichiara la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

“Siamo a pochi mesi dalla scadenza delle peggiore consiliatura della storia della Campania, insieme a quella del centrodestra di Caldoro, e ancora una volta si ricorre a una soluzione emergenziale. La verità è che oggi non ci troveremmo in queste condizioni, se solo si fosse dato attuazione al piano rifiuti e alla relativa legge regionale, datati entrambi 2016 e paradossalmente entrambi a firma di De Luca. Senza riduzione del rifiuto a monte, una raccolta differenziata spinta e impianti compost, non si darà mai vita a una vera economia circolare, unico superamento di quella strategia inceneritorista che accomuna De Luca al centrodestra di Caldoro, Cesaro e Salvini”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa