Comuni

Caivano, rotto un finestrino di un’ambulanza destinata ai tamponi domiciliari

loading...

Napoli, 16 Aprile – Un nuovo attacco al personale sanitario è stato commesso nel napoletano.

Questa volta è toccato ad un’autoambulanza della “Misericordia” di Casoria, azienda che si occupa prevalentemente di trasporto sanitario, che durante il pomeriggio del 15 aprile stava effettuando un servizio di test tamponi a domicilio a Caivano.

“La ambulanza era ferma, il personale sanitario si stava preparando per mettersi al lavoro, quando ad un tratto si è sentito uno scoppio, era il vetro posteriore che era andato in frantumi. Si è scoperto che era stato lanciato un oggetto che aveva rotto il vetro ma fortunatamente nessun membro dell’equipaggio ha subito danni. Non è la prima volta che subiamo danni e veniamo attaccati ma è davvero assurdo che capiti in momento così delicato. Ora abbiamo momentaneamente un veicolo fuori servizio e in questo momento ogni risorsa è fondamentale.”– è stata la dichiarazione di Stefano Riccardi, presidente di Misericordia.

“Purtroppo neanche l’emergenza sanitaria ha saputo frenare l’indole violenta ed irresponsabile di alcuni imbecilli che continuano ad attaccare il personale sanitario, preziosissimo in questo momento e per questo va tutelato, sono la nostra salvezza. Servono maggiori controlli e chiunque ostacoli il lavoro dei medici e degli infermieri dovrà subire pene severe.”– ha affermato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione sanità.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.