Magazine

Borsa estiva da mare: tipologie e consigli per sceglierla

loading...

Napoli, 30 Aprile – Chi l’ha detto che le borse estive sono utilizzabili solo per andare al mare? Oggi il mercato offre numerose soluzioni di tendenza che si prestano alle diverse occasioni lungo la stagione estiva, e dunque non solamente per una meravigliosa giornata al mare.

Se negli anni scorsi le regine assolute erano le borse mare in paglia, oggi la scelta diventa più difficile con grandi borse all’uncinetto e lunghe tracolle da portare a mano, bag in rafia grandi quanto valigie che si abbinano a micro bag in pelle super cittadine o shopping bag mare firmate in canvas con profili di pelle a contrasto. Una volta impreziosite da trame a incroci una volta a treccia in colori che riscoprono il piacere delle tinte neutre, più facili da abbinare, o di nuances, usate spesso come dettagli, che si ispirano all’estate e ai suoi paesaggi come tramonti aranciati, succosi limoni di Sorrento e rossi infuocati smorzati da beige, panna e nocciola in micro righe. Le borse mare diventano così, dal lunedì al venerdì, porti sicuri di uno stile metropolitano fatto di look da ufficio e abiti da cocktail mentre nel week end tornano alle origini e alla loro essenza di borse mare capienti.

Se siete indecise su quale modello acquistare potete seguire i suggerimenti su come scegliere la borsa da spiaggia di Lanacaprina. Innanzitutto occorre considerare la grandezza. Se vi serve per portare tutti i giorni con voi gli asciugamani, allora optate per una borsa abbastanza larga in tessuto così che sarà la borsa stessa ad adattarsi per far entrare tutto quello di cui avete bisogno. Se invece non avete bisogno di tantissimo spazio potete scegliere una borsetta più piccola, magari round in bambù.

Oltre all’utilità di questi accessori non bisogna mai dimenticare che anche le borse da mare sono indispensabili per completare il proprio look e far emergere la propria personalità. Ci si può sbizzarrire nella scelta, partendo dai manici, che possono essere regolabili e/o a tracolla, in base all’occasione, da quella più formale al tempo libero.

Quelle più eleganti, ad esempio, si rivelano una valida alternativa alle borse tipiche che vengono utilizzate per andare a lavoro, la sera si sa, si necessita di cellulare, portafoglio, fazzoletti, chiavi, trucco e poco altro. Le borse a mano più grandi si adattano maggiormente di giorno e sono comode per il lavoro.

Se per le borse di tutti i giorni si scelgono colori neutri e sobri, facili da abbinare ai vari outfit, per il mare si opta per colori più vivaci e fantasie decisamente stravaganti. Dalle classiche righe orizzontali, bianche e blu, tipiche del tema marinaro alle fantasie floreali. Tra i colori più in voga il bianco, il blu, l’azzurro, il rosso, il fucsia, il giallo, l’arancio, il verde e chi più ne ha più ne metta.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.