Comuni

Aversa, la mensa della Caritas resta aperta anche a luglio e ad agosto

Aversa, 2 Luglio – “Anche quest’anno come Caritas diocesana abbiamo deciso di rinnovare la scelta responsabile di tenere aperti i locali della nostra mensa per l’intero periodo estivo”. A diramare l’attesa notizia è don Carmine Schiavone, direttore della Caritas Diocesana di Aversa: durante i mesi di luglio ed agosto, dunque, l’accesso alla mensa della Caritas – sita nel complesso di Sant’Agostino, ingresso via Cesare Golia –  non subirà alcuna sospensione.

Alla base della decisione, spiega don Carmine, vi sono essenzialmente due motivi: “In primo luogo, sentiamo di essere chiamati a sostenere un clima di comunità ancora più attento alle esigenze del nostro territorio, in particolare dei fratelli che si trovano in condizioni di difficoltà; in secondo luogo, già nelle ultime, torride settimane di giugno abbiamo notato come l’affluenza dei nostri ospiti non abbia fatto registrare cali di sorta”.

I locali della mensa della Caritas diocesana, dunque, saranno accessibili ogni giorno e rispetteranno i seguenti orari: dal lunedì al sabato, cena self-service dalle ore 18.00 alle 19.00; inoltre, ogni domenica si rinnoverà il tradizionale appuntamento con la Celebrazione Eucaristica delle ore 10.30, seguita dal momento del pranzo comunitario.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa