Sports

Atletica leggera, Stefano Mei in tour: le date di Napoli e Bari

loading...

Napoli, 16 Ottobre – E’ partito il tour elettorale di Stefano Mei. Le elezioni per la presidenza della Fidal sono sempre più vicine, l’appuntamento è fissato per il 31 gennaio a Roma e il dirigente spezzino, Campione d’Europa dei 10000 metri a Stoccarda nel 1986 candidatosi per guidare la Federazione nel prossimo quadriennio olimpico, sta girando l’Italia per incontrare tutte le realtà che fanno parte del variegato mondo dell’atletica, per capire le esigenze che vengono dalla base e farsi interprete di tutte le istanze del movimento.

Nella prossima settimana saranno in programma due incontri: martedì 20 ottobre Mei sarà al Centro Polifunzionale di San Giorgio a Cremano (NA), in Via G.Mazzini 8, per incontrare alle ore 19:00 tutte le società campane. Il giorno dopo toccherà ai sodalizi pugliesi, invitati a partecipare all’incontro che si terrà presso la Sala Conferenze del Cus Bari in Lungomare Starita 1/a-b nel capoluogo regionale, inizio sempre alle ore 19:00. In entrambe le occasioni, a far compagnia a Mei, un altro grande campione (oro mondiale nel 1987 a Roma sui 3000 siepi), avversario di mille battaglie in pista ma compagno di strada nella ricerca di una nuova via per l’atletica italiana: Francesco Panetta. Due voci di prestigio insieme per rilanciare l’atletica italiana, soprattutto in un periodo così difficile ed incerto per tutto lo sport chiamato a navigare a vista nell’era del coronavirus.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.