Politica

Allarme incendi sul Vesuvio, il generale De Pascale:”Fermiamo subito i criminali ambientali”

loading...
Napoli, 27 Luglio – “Fermiamo subito i criminali ambientali. E’ preoccupante la frequenza e le modalità degli incendi che si stanno verificando dai primi di luglio nelle aree boschive della Campania”. Lo ha detto il Generale Carmine De Pascale, Consigliere Regionale della lista “De Luca Presidente” e Presidente del Comitato Regionale Volontariato di Protezione Civile, in seguito all’ennesimo incendio che, questa volta, ha interessato la zona di Cappella Bianchini a Torre del Greco, all’interno del Parco nazionale del Vesuvio.
“Le fiamme, quasi sicuramente di origini dolose, si sono estese a ridosso di alcune abitazioni. Già la scorsa settimana la zona di Cappella Bianchini era stata interessata da un rogo doloso. E questo preoccupa particolarmente. Motivo per cui, bisogna intervenire subito e assicurare i piromani alla Giustizia”.
Per quanto riguarda l’attività di prevenzione, sostiene ancora il Generale De Pascale, “dal primo luglio, fino al 30 settembre 2020, la Regione Campania ha avviato il piano antincendi boschivi, che prevede il divieto assoluto di bruciatura di vegetali, loro residui o altri materiali connessi all’esercizio delle attività agricole nei terreni, anche se incolti, degli orti, parchi e giardini pubblici e privati, nonché la combustione di residui vegetali forestali”.
Le raccomandazioni restano le stesse. “Chiunque avvisti un incendio – aggiunge De Pascale – che interessi o minacci un’area boscata, è tenuto a dare l’allarme al numero verde della Regione Campania: 800449911 o a quello della sua sede territorialmente più vicina, al numero 115 del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, al numero 112 o 1515 dei Carabinieri Forestale, all’Ente delegato competente per territorio, oppure agli altri organi di polizia.
Il mio auspicio è che episodi del genere non accadano più e che l’incuranza e gli interessi personali siano sopraffatti dalla buona coscienza e dalla prevenzione. Noi ci mettiamo tutto l’impegno e non abbassiamo mai la guardia”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.