Comuni

Addio a Vincenzo Esposito Corcione: muore di covid l’ex vicesindaco di Scisciano

loading...

Scisciano, 18 Novembre – E’ morto ieri l’ex vice sindaco, Vincenzo Esposito Corcione, stroncato dal covid. La notizia della sua morte ha profondamente scosso l’intera comunità sciscianese, provocando un senso di sgomento e dolore. Tanti i messaggi di cordoglio e di grande affetto apparsi sui social.”Era una persona speciale. Sapeva farsi voler bene da tutti, resterà per sempre nei nostri cuori”.

Vincenzo Esposito Corcione aveva 77 anni, apprezzato e stimano amministratore comunale, intorno agli anni 90’ ha ricoperto la carica di vicesindaco e assessore, nel tempo non ha mancato mai l’occasione di spendersi per il suo paese. Una militanza costante la sua, la politica come filo conduttore, con tanti anni passati a servizio dei suoi concittadini. Ha sempre dimostrato un profondo attaccamento alla sua terra e ha impiegato tutte le sue energie al servizio della comunità.

A ricordarlo, l’intera comunità sciscianese, affranta per la prematura scomparsa di un uomo apprezzato da tutti per la sua profonda bontà di cuore, ma anche per la capacità di amministratore: coerenza, passione e spirito di servizio, le principali coordinate del suo impegno politico.

 

 

La Redazione di sciscianonotizie.it – sittiusnews24.it si stringe intorno alla famiglia Esposito Corcione per la scomparsa del caro Vincenzo.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.