Comuni

Acerra, vandali devastano una scuola urlando frasi di Gomorra

Borrelli e Simioli: “Fatto gravissimo, i teppisti permeano gli esempi peggiori. I genitori ripaghino i danni”

Napoli, 13 Marzo – “Restiamo allibiti dinanzi al video girato e diffuso sui social da un gruppo di teppisti durante la vandalizzazione dell’aula magna della scuola media ‘Ferrajolo-Siani’. Un fatto gravissimo che dimostra la presenza di sacche di inciviltà anche tra i più giovani. Nel video si sentono urlare frasi di Gomorra, a testimonianza che alcuni di questi permeano gli esempi peggiori dei criminali della Tv”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Dinanzi a scene di questo tipo non possiamo che evidenziare che, in alcuni casi, il ruolo genitoriale non ha prodotto effetti positivi. La preside della scuola ha denunciato il fatto al commissariato di Polizia. Dinanzi ad un fatto del genere non possiamo che invocare il pagamento dei danni da parte dei genitori. Non è giusto che gli atti vandalici di questo tipo gravino sulla collettività”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa