Comuni

Acerra, brucia un deposito di rifiuti ferrosi in contrada Pagliarone

loading...

Borrelli:” Abbiamo chiesto un immediato intervento dell’ARPAC per verificare la tipologia di materiale incendiato. “

 

Acerra, 14 Febbraio – Un altro incendio colpisce la Terra dei Fuochi. Nella notte tra il 13 ed il 14 febbraio, ad Acerra, in contrada Pagliarone, è divampato un incendio sviluppatosi in un deposito esterno di scarti ferrosi della Eurometal, un impianto di stoccaggio di rifiuti ferrosi.

Sono intervenuti sul luogo i vigili del fuoco che sono riusciti a tenere sotto controllo l’incendio di grandi proporzioni che ha creato nubi tossiche.
“E’ l’ennesimo incendio che si consuma nella Terra dei fuochi, l’ennesimo disastro ambientale. Innanzitutto, chiediamo di verificare i materiali contenuti nel deposito incendiato e se erano tutti autorizzati per capire a cosa si va incontro, che tipo di sostanze sono state immesse nell’aria, per questo abbiamo chiesto un immediato intervento dell’ARPAC.”– è stato il commento del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.