Sports

Nola, l’eccellente tradizione della sezione arbitrale bruniana: l’esordio in Serie A del giovane arbitro Gianpiero Miele

Nola, 29 Maggio – Una bella notizia che riporta la serie A nella sezione arbitrale Bruniana, quella dell’esordio nel massimo campionato del giovane Gianpiero Miele. Una notizia che irrompe piacevolmente negli animi degli abitanti di Roccarainola dove la famiglia Miele risiede nonché a Nola e nei paesi limitrofi, proprio per l’importanza dell’evento che fa riaffiorare nella mente le gesta del grande ex direttore di gara Carmine Russo.

Ebbene, il 21 maggio scorso, il Sig. Miele della sezione di Nola ha varcato l’ingresso dello stadio “Luigi Ferraris” di Genova e, sotto l’attenzione di circa 17.700 spettatori, ha diretto in maniera egregia una bella gara tra Genoa e Bologna, l’ultima di campionato comminando quattro ammonizioni. Dopo 14 anni dalla sua prima direzione, Miele è riuscito a entrare nell’olimpo del calcio con merito e tanto sacrificio.

Nella sua sezione di appartenenza ormai è un esempio per i suoi giovani colleghi, come lo è suo padre Giovanni. Ma la guida carismatica della sezione Bruniana è indubbiamente il suo Presidente Severino Vitale, una persona di grande cuore e disponibilità, che ha portato con mano tanti arbitri nel Nazionale attraverso i suoi consigli, la sua esperienza e umiltà. Ecco le sue parole: “Gianpiero ha fatto un percorso irto di ostacoli e non è stato facile emergere, ma la sua bravura nel ricercare sempre la condizione migliore nonché una preparazione tecnica al top, ha contribuito a ripagarlo dei tanti sacrifici.

È un ragazzo – continua il Presidente – disponibile in sezione, perché è vicino alle giovani leve ed è molto umile. Sperò posso fare ancora meglio, così come spero che altri giovani possano imitarlo”. Intanto la sezione arbitrale di Nola si appresta a preparare la sua festa dei 75 anni dalla sua fondazione, che si terrà il 21 giugno presso la splendida location “Villa Minieri” a Nola. Ci saranno ospiti d’eccezione, oltre a Gianpiero Miele anche altri arbitri nazionali, dirigenti dell’Aia, della Figc e presidenti di società calcistiche.   

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.