Comuni

Torre Annunziata, bomba a mano inesplosa in piazza Imbriani

Borrelli (Verdi): “Fatto estremamente inquietante, sintomatico di una criminalità dilagante. Siamo in una situazione in cui si perdono bombe per strada, il Viminale dia risposte”

 

 

Torre Annunziata, 1 Novembre – “Sono fortemente inquietato dalla notizia di una bomba a mano inesplosa ritrovata in piazza Imbriani a Torre Annunziata e fatta brillare dagli artificieri. Un fatto estremamente grave e sintomatico di una criminalità dilagante. Perché non possono esserci dubbi che sia stata la mano di un delinquente a far arrivare una bomba a mano, arma da guerra, fin lì. Purtroppo i fenomeni delinquenziali sono dilaganti. Anche l’assurdo sta diventando normale. Siamo in una situazione in cui si perdono bombe per strada, che possono esplodere tra la gente e provocare stragi”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Dinanzi a fatti del genere occorre che il Viminale dia delle risposte efficaci. Il ministro dell’Interno Lamorgese invii quei rinforzi promessi e mai inviati dal suo predecessore Salvini. Serve la riaffermazione della presenza dello Stato sul territorio. La delinquenza si sente egemone, come testimoniano fatti del genere”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa