Politica

Svimez, on. Conte (LeU): “Per il Mezzogiorno, piano straordinario di investimenti”

Napoli, 1 Agosto – “Un Piano straordinario di investimenti e incentivi per realizzare al Sud – con fondi del bilancio dello Stato, dell’Unione europea e della Cassa depositi e prestiti – infrastrutture, servizi e opportunità”. Lo dichiara Federico Conte, deputato LeU, commentando i dati Svimez sul Mezzogiorno.
“L’analisi è impietosa – continua il parlamentare campano – I numeri del rapporto confermano che l’unica strada per rilanciare il Sud sono gli investimenti. Pil sotto lo zero, diritti di cittadinanza negati per bassa qualità dei servizi, divario che cresce tra il Mezzogiorno e il Nord, e la gente del Sud che va sempre più via, con gli emigranti che superano per numeri gli immigrati, e fotografano una deriva di spopolamento e desertificazione. Con questo scenario ci vuole una terapia d’urto già dalla prossima Legge di Stabilità: rilanciare occupazione e crescita con investimenti e misure di vantaggio”.
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print