Comuni

Sant’Antimo, capigruppo centrodestra:”Grazie a revisori caduto velo su malagestione Russo”

Sant’Antimo, 7 Giugno – “Il sindaco Russo ha portato Sant’Antimo sull’orlo del dissesto: ringraziamo i revisori dei conti che ieri sono rimasti in aula per tutta la durata dell’esame del rendiconto 2018. Li ringraziamo perché è stata fatta finalmente chiarezza e sono stati definitivamente certificati gli oltre 2 milioni e 800 mila euro in più spesi lo scorso anno da questa amministrazione per staff, consulenze, feste, rappresentanza e tant’altro ancora. Sono state insomma smascherate ufficialmente tutte le balle sui presunti debiti ereditati mettendo a nudo una gestione amministrativa sconsiderata utile solo a tenere in piedi una maggioranza traballante”.

Così i capigruppo di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo Annarita Borzacchiello, Vito Cesaro, Corrado Chiariello e Innocenzo Treviglio.

“Scontato il nostro voto contrario, – aggiungono – non ci ha invece sorpreso quello favorevole dato a questa ennesima cambiale politica da questa improvvida maggioranza”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa