Comuni

Palma Campania, STARTAPalma: fino a 10.000 € a fondo perduto per chi apre un’attività commerciale di vicinato a Palma Campania

Palma Campania, 23 Maggio – Un’altra iniziativa volta ad incentivare il commercio a Palma Campania. L’amministrazione comunale eroga un finanziamento a fondo perduto per un importo che può raggiungere i 10.000€ per chi apre un’attività commerciale di vicinato sul territorio. Un’iniziativa che fa il paio con quella precedentemente assunta, grazie alla quale, diverse nuovi esercizi commerciali sono sorti nel centro cittadino: «Dare impulso al commercio – spiega il Sindaco Donnarumma – era uno dei principali obiettivi che ci eravamo posti in sede di campagna elettorale. Continuiamo a dare seguito a quanto promesso ai cittadini incentivando, con misure che posso tranquillamente definire uniche su tutta l’area vesuviana.

Le molteplici aperture registrate in seguito al finanziamento erogato l’anno scorso, testimoniano la bontà di un’iniziativa che riproponiamo con la fondata speranza di poterne bissare il successo. Per troppi anni il commercio, a Palma Campania, è rimasto bloccato a causa di uno stallo creato anche dalla mancanza di un adeguato piano che potesse restituirgli ossigeno e conferirgli nuova linfa. Noi stiamo appunto lavorando in questa direzione, sia sostenendo chi già opera, sia incentivando chi è ancora, legittimamente, restio a rischiare investimenti che potrebbero rivelarsi infruttuosi. Superare ogni tipo di diffidenza e convincere gli imprenditori a non portare fuori capitali che aiuterebbero a rilanciare l’economia palmese, è la grande sfida che tutti insieme, possiamo affrontare e vincere».

«Le capacità imprenditoriali della nostra gente – rincara l’assessore alle attività produttive Luigi Albano – non possono essere messe in discussione da un paio di decenni negativi dovuti anche a tanti fattori sfavorevoli che ne hanno accentuato il declino. Occorre tornare a puntare su di noi, sulle nostre qualità, in veste di amministratori capaci di valorizzare appieno il patrimonio umano ed imprenditoriale del territorio e in veste di imprenditori capace di ottimizzare quell’intuito e quella sagacia che in un passato non troppo lontano ci ha resi un vivace centro di interessi economici e commerciali. Palma Campania potrà tornare a recitare un ruolo da protagonista solo attraverso investimenti anche coraggiosi in un settore nevralgico come quello legato alle attività produttive…»

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print