Comunicati

Nola, Amministrative 2019. Uniti per Nola: svolti i primi tavoli di confronto con le forze politiche e i movimenti che ne hanno fatto richiesta

Michela Palmese “Tra le nostre proposte, l’istituzione di un ufficio per la ricerca di finanziamenti sovracomunali

 

 

Nola, 29 Febbraio   – Uniti per Nola, come annunciato nei giorni scorsi, ha avviato una fase di ricognizione con tutte le forze politiche e i movimenti che hanno avanzato una chiara richiesta di confronto circa le Amministrative del prossimo maggio.

Gli incontri si sono svolti con i rappresentanti di Forza Italia, di Officina Nola, di Nola in Movimento (Pizzella e altri) e con il gruppo di Cinzia Trinchese. L’esito di questi tavoli viene considerato quale utile occasione di dialogo per verificare la possibilità di convergere su punti programmatici comuni, oltre che “sondare il terreno” su eventuali percorsi partecipati per la costruzione di coalizioni e l’ individuazione del candidato sindaco.

Ulteriori incontri – afferma l’ex consigliere comunale, Michela Palmese – sono previsti nei prossimi giorni. Solo alla fine, tireremo le somme di queste consultazioni per verificare con quanti sarà realmente possibile avviare un progetto che sia realmente adeguato alle necessità della nostra comunità che chiede risposte concrete alle tante criticità, ma anche una partecipazione e una condivisione delle scelte che parta dal basso Tra le proposte – chiave di Uniti per Nola vi è l’istituzione di un ufficio specificamente dedicato alla ricerca dei finanziamenti sovracomunali.

L’attuale stato di difficoltà delle finanze comunali – continua Palmese – impone un cambiamento radicale nel metodo di gestione dell’ente. Ciò che è mancato in questi anni è stata la capacità di intercettare finanziamenti sovracomunali, sia attraverso risorse interne, sia attraverso convenzioni con strutture esterne. Riteniamo che l’istituzione di un ufficio di questo tipo sia ormai una vera e propria necessità e proprio per questo rappresenta uno dei punti qualificanti della nostra proposta”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print