Comuni

Napoli, arriva l’albero di Natale all’interno della Galleria Umberto

Borrelli e Simioli: “Dobbiamo vincere la sfida della legalità, nessuno deve rubarlo. L’albero dei desideri deve diventare un presidio della Napoli perbene contro l’inciviltà e il teppismo, confidiamo nei cittadini e nei commercianti”

 

Napoli,3 Dicembre – “Martedì mattina, come da tradizione, è arrivato l’albero di Natale all’interno della Galleria Umberto. Ai suoi rami i napoletani e i turisti affidano le speranze e i desideri per il futuro. Come noto quell’albero è ambito anche dai gruppi di teppisti che, ogni anno, fanno a gara per rubarlo. Una sfida all’insegna dell’inciviltà e del disamore per Napoli che danneggia la città dal punto di vista dell’immagine. Quest’anno speriamo possa scriversi una storia diversa, dobbiamo vincere la sfida della legalità. Nessuno deve rubare l’albero dei desideri”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “L’albero – proseguono Borrelli e Simioli – deve diventare un presidio della Napoli perbene che si contrappone in maniera netta e decisa all’inciviltà e al teppismo. Si tratta di una vergogna che non deve ripetersi. Confidiamo nell’impegno dei commercianti e della cittadinanza a tutela dell’albero. Riponiamo le nostre speranze ovviamente anche nella polizia municipale e nelle forze dell’ordine che, al di là dell’albero, devono intensificare i controlli nella zona che, dopo una certa ora, diventa terra di nessuno. Deve essere un Natale all’insegna della civiltà e non del ludibrio al quale è esposta la nostra Napoli in corrispondenza di questi odiosi furti”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa