Politica

Campania, Amato (PD): “Su Agrimonda mettiamo fine a una pagina vergognosa. Ora avviamo la fase due delle bonifiche”.

Mariglianella, 8 Maggio – “Sul sito di Agrimonda la Giunta De Luca ha profuso la massima attenzione e impegno. Dopo anni di inadempienze, finalmente si è messo fine ad una pagina vergognosa che interessava il territorio di Mariglianella e Marigliano. Abbiamo lavorato per rimuovere i rifiuti della fabbrica di fitofarmaci andata a fuoco più di 20 anni fa e rimasti vergognosamente accumulati. È stato un lavoro complesso e non privo di difficoltà, ma che finalmente si è concluso e che ci permette di procedere alla fase successiva di bonifica del suolo”. È quanto dichiara la Consigliera regionale del PD, Enza Amato.

“Fondamentale soprattutto nelle gestione di fasi critiche dei lavori di bonifica – spiega -, è stata la sinergia istituzionale messa in campo tra la Giunta e gli uffici regionali, i Comuni coinvolti, l’Arpac, l’Asl e l’azienda appaltatrice”.

“Massima è in queste ore l’attenzione della Giunta e degli uffici regionali rispetto alle opere di bonifica del suolo che si renderanno necessarie, urgenti e immediate così come rilevato dall’Arpac e per le quali si è già a lavoro per intervenire e risolvere anche questo ultimo problema, per ridare sicurezza ambientale al territorio ed ai cittadini che già troppo hanno subito in maniera ingiusta in questi lunghi 24 anni”, conclude l’esponente PD.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa