Comuni

Brusciano, Veritas e Fronte Comune coinvolgono i Comitati dei Gigli per la Campagna di sensibilizzazione sulla bioplastica

Brusciano, 22 Agosto – Veritas e Fronte Comune sempre più impegnate nel sensibilizzare i cittadini bruscianesi sulle diverse tematiche ambientali, puntando l’attenzione sulla #PlasticFree.

Dopo il successo dell’evento del 25 e 26 luglio scorso, in cui sono stati distribuiti più di 5000 bicchieri bio degradabili ai tanti bruscianesi accorsi nella sede di via Semmola, continua la Campagna di Sensibilizzazione “Scegli il Futuro”.

Le Associazioni #Veritas e #FronteComune in occasione della 144° edizione della Festa dei Gigli di Brusciano hanno distribuito 1200 bicchieri bio degradabili a ciascuno dei 5 Comitati dei Gigli (Croce-PassoVeloce, Gioventù, Lavoratori, Ortolano e Passo Veloce 1978) che animeranno la storica kermesse del prossimo 25 agosto per incentivare alla scelta di bandire i prodotti in plastica monouso  come prevista dalla direttiva dell’Unione Europea.

Soddisfatti i due Presidenti delle associazioni, l’Avv. Antonio Parrella e l’ Arch. Nicola Braccolino, soprattutto per la calorosa accoglienza e il forte apprezzamento ricevuto dai cittadini e dai comitati: “Una campagna informativa ed educativa di sensibilizzazione indirizzata ai cittadini che mira ad accrescere l’attenzione sulla salvaguardia del nostro territorio e di quello limitrofo. Attraverso la distribuzione e il passaparola siamo riusciti ad avvicinare a questa tematica anche i più scettici  e questo per noi è un’immensa soddisfazione. Ci auguriamo che questa iniziativa possa essere uno sprono per le istituzioni locali  per potenziare le politiche ambientali e migliorare le condizioni del nostro territorio”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa