Sports

Up Volley Parete spietata, è 0-3 in casa del Nettuno Montella

loading...

Parete, 13 Gennaio –  Implacabili. E’ questo il termine che più si addice alle ragazze dell’Up Volley Parete, vittoriose per tre set a zero nella trasferta in casa del Nettuno Montella. Tre punti pesantissimi che lanciano le “paretane” al secondo posto della classifica di Serie D femminile, girone C, in attesa dell’incontro tra ASD Ischia Pallavolo e Todis Pastena di domenica 13 gennaio. 

Il gruppo, guidato dall’allenatrice Carmela De Santis, ha dominato largamente il match, dimostrandosi letale nella fase offensiva. A dare risposte importanti, oltre alle irriducibili Martina Orta, Maria Borrelli, Angela Ianniello, Mimma Cuttaia ed il capitano Fabiana Di Caprio, anche Gina Griffo, Genny Scalzone, Valeria Ceccarelli, Federica D’Alterio, la giovanissima Claudia Miscelo e Katherine Barretta. Insomma, tutto bello, compresa la capacità di asfaltare l’avversario in poco più di un’ora di gioco. Assenti, per motivi personali, Daniela Di Santi, Michela Pelosi e Angela Musto.

“Sono molto soddisfatto dell’andamento della gara e dell’atteggiamento mostrato sin dal primo minuto dalle ragazze – dice il presidente Giuseppe Falco –. La carica vulcanica della nostra coach ha spinto la squadra a dare il massimo. La classifica ci trasmette sensazioni positive tanto da farci sognare ad occhi aperti, tuttavia il cammino è ancora lungo e la concentrazione non deve mai calare”.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.