Attualita'

TV, massmediologo Davi:”Tema ndrangheta tira perché si ricollega alla disuguaglianza”

loading...
Il massmediologo analizza gli ascolti di ‘Presa Diretta’ dedicato al processo ‘Rinascita Scott’

Napoli, 16 Marzo – «Ieri sera su Rai Tre c’è stata l’ennesima e autorevole dimostrazione che il tema della criminalità organizzata tira eccome. Quasi 1.450.000 persone in media hanno seguito “Presa diretta” assistendo a un importante e coinvolgente racconto di Riccardo Iacona sull’indagine di Nicola Gratteri relativa in particolare al processo “Rinascita Scott”: un’enormità! E questo anche grazie al contributo documentaristico offerto dagli investigatori che hanno messo Rai Tre nelle migliori condizioni possibili con filmati, audio, immagini e testimonianze dirette.
Lo Stato deve fare esattamente così: mettere i giornalisti in condizioni di lavorare. Il tema Mafia tira perché è collegato alla questione della disuguaglianza e dell’oppressione. La Mafia sta sfruttando il Covid e i Lockdown per fare soldi e quasi nessuno ne parla. Ed è un errore». Lo ha dichiarato il giornalista e massmediologo Klaus Davi.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.